Dafne

 

Ecco a voi il nuovo racconto.

Ero lontana da casa già da un po’ di tempo, l’avevo scelto, lo volevo e mi divertivo parecchio in quel periodo. Diciamo però che stavo pagando pegno per quelle grandi cazzate giovanili che a tutti capita di fare prima o poi.
Vivevo e lavoravo in un agriturismo perso nelle montagne della Marsica, mi piaceva molto ed il contatto con la natura mi stava curando l’anima, nel profondo. Eravamo un folto gruppo di ragazze.

 

ve li ricordate? Ecco un esempio di amicizia degli anni in cui ero una bambina;)

 

Un giorno arrivò lei, Dafne. Uno schiaffo in faccia dal passato. Noi ci eravamo già incontrate, proprio durante quei casini della gioventù, dall’altra parte dell’Italia. Non ci eravamo mai presentate, ma potevamo capirci, avevamo vissuto esperienze simili. Un motivo per esserci ritrovate dovevamo trovarlo. Dura, diffidente, sorrideva di rado. Se la vedeste adesso, dopo 15 anni, non credereste mai nemmeno che sia la stessa persona…. abbiamo condiviso un sacco di momenti difficili, la lontananza dall’amore, dalla realtà, dalla voglia di svoltare. Ma abbiamo fatto in modo di crederci insieme. In realtà ci siamo anche divertite moltissimo. Esperienze che davvero ti uniscono con un filo indissolubile, un legame di quelli che anche se non ti vedi per anni, ti abbracci e ti sembra di non esserti mai separata dalla tua amica, sorella, la tua persona.

Se vi va di leggere qualche avventura con Dafne, seguitemi e a breve vi farò ridere un po’ insieme a me.

Ti voglio bene Dafne e credo che tu lo sappia adesso come fra 100 anni. Mi hai sempre dato un pensiero di bontà e correttezza e per questo la mia gratitudine per te è profonda.

Grazie e un saluto a tutti!!! Ciao!!!!

In quest’ occasione ho chiesto aiuto e, a dire il vero un gentile omaggio, ad una bravissima artista  Roxy Beat. La gif qui sotto raffigura esattamente, quello che volevo esprimere. Grazie per il vostro tempo, il regalo più prezioso!!!!

 

Malattie mentali

Ciao ragazzi! Devo confessarvi una cosa: io ho una “malattia mentale”…. le serie tv.

Dico davvero. Ero in un negozio e davanti agli espositori dei dvd contrassegnato con il nome serie tv, mi sono resa conto che le avevo viste quasi tutte. Su 25 me ne mancavano 3 o 4. La mia serie del cuore è Dexter. Poi vengono Narcos, Californication, Ghost whisperer, Medium, Limitless. Potrei continuare a lungo, ma sono qui a chiedervi:  qual è la vostra “malattia mentale”? Se sono le serie tv, fatemi sapere quali sono le vostre preferite. Ciao e buona serata 😉

ragazzi, ciao!

ciao ragazzi! sono molto curiosa di sapere la vostra opinione, di leggere le vostre esperienze. E’ passato quasi un mese dalla nascita del blog e vorrei sapere se vi fa piacere leggermi, se vi divertite oppure se avete dei buoni consigli da sfruttare. Grazie per dedicarmi il vostro tempo! un saluto a tutti!!!!

un omaggio per voi 😉